a15161 LINGUA e CULTURA con il ROTARY - PREMIAZIONI

Il Presidente Giovanni Selmin ha introdotto la serata porgendo un saluto agli studenti ed ai genitori che sono intervenuti numerosi, ai docenti ed ai dirigenti scolastici che hanno creduto nell’iniziativa e l’hanno sostenuta.

 

Un benvenuto particolare all’Assistente del Governatore, al Rappresentante del Dirigente l’Ufficio Scolastico Territoriale ed ai Presidenti de R.C. Padova e del R.C. Padova Euganea. Ha ricordato come il Rotary ,tra gli altri scopi, persegue anche quello di realizzare progetti sociali sul territorio. Da alcuni anni il Rotary International invita a porre l’attenzione sui giovani e stimola i Club ad intervenire nei loro confronti con azioni concrete. 

 

In questa ottica alcuni club di Padova, supportati dal Distretto 2060, si sono proposti di aiutare concretamente con azioni tangibili in linea con le indicazioni fornite dal mondo della scuola e del lavoro. 

 

E’ stato quindi deliberato di supportare i giovani e le loro famiglie con un soggiorno gratuito all’estero per affinare le conoscenza linguistiche, tramite il finanziamento di 10 borse di studio, in modo da applicare l’innovazione metodologica e la formazione in ambienti extrascolastici. 

 

Queste variegate ed avanzate modalità di apprendimento tendono a dotare la futura forza lavoro di quelle competenze linguistiche che, legate a quelle tecniche, costituiscono elementi essenziali e imprescindibili per favorire ls ripresa dell’export veneto. Per sostenere il rilancio del sistema produttivo. Per avviare un nuovo ciclo occupazionale delle fasce giovanili. 

Il progetto, realizzato anche grazie al contributo della M.B. Scambi Culturali del socio Davide Bresquar che vi ha profuso la sua sperimentata professionalità, persegue anche il fine di rafforzare lo spirito di solidarietà e di reciproco rispetto delle differenti culture tramite un’esperienza di soggiorno-studio linguistico all’estero, insieme ad altri giovani di diversa provenienza.

                           

VIDEO