a14110 TRENTESIMO ANNIVERSARIO del CLUB

 

Nella vita di un Club, come in quella delle persone, si festeggiano gli anniversari, e si da particolare rilievo agli anniversari che si esprimono con un numero tondo. Vengono visti come un’occasione per tirare le somme e riflettere sul cammino percorso. Quest’anno il Rotary Club Padova Est festeggia il trentesimo anniversario dalla sua costituzione, e se vogliamo tirare le somme non possiamo che essere soddisfatti. E’ stato quindi giusto dare particolare risalto a questa ricorrenza. 

La conviviale si è tenuta in una sede prestigiosa, la sala Rossini al piano nobile dello stabilimento Pedrocchi.

I centri tavola ed i segnaposto utilizzati per abbellire ed adornare i tavoli erano creazioni della ONLUS Francescane per i Poveri - Progetto Miriam e sono stati donati a tutte le signore presenti della moglie del Presidente.

Abbiamo avuto il piacere di avere con noi, numerosi graditi ospiti, quali il Governatore Ezio Lanteri e gentile signora Alessandra; il rappresentante del Governatore per i Club della provincia di Padova, i PDG dei Club padovani, i Presidenti dei Rotary Club: Padova, Padova Nord, Padova Euganea, Abano Terme-Montegrotto Terme, Este, Cittadella. 

Erano presenti al tavolo del Presidente, oltre al Governatore con la gentile consorte, i due soci fondatori, Vittorio Papadia e Emilio Di Pietrantony, il socio Carlo Martines, PDG 2007-2008, più alta autorità rotariana del nostro Club, ed Ersilia Vietta Papadia Governatrice dell’Inner Wheel 2012-2013.

Dopo aver presentato tutti gli ospiti ed averli ringraziati per la loro partecipazione, il Presidente Luciano Penasa, ha ricordato che lo scorso ottobre, in occasione della visita del Governatore al Club, si era  impegnato a festeggiare ufficialmente il 30° anniversario in un sito prestigioso della città, in sintonia con il tema della sua annata: la storia di Padova. Non poteva essere fatta scelta migliore del famoso caffè Pedrocchi, che è uno dei simboli di Padova, sia a livello artistico che culturale. 

Il Presidente aveva pure promesso al Governatore di presentare il libro sui trentanni del Padova Est. 

Anche questo impegno è stato mantenuto, con la realizzazione di un pregevole ed elegante libro commemorativo, ricco di informazioni e di immagini a ricordo di ognuna delle trenta annate trascorse e dei numerosi service progettati ed attuati. Questo libro ha richiesto un lavoro notevole di tutti gli ex Presidenti e dei componenti la Commissione appositamente costituita. Il Presidente ha voluto, in particolare ringraziare, con l’assegnazione di un Paul Harris, Laura Varotti moglie del socio Claudio Canale, e Maria Wanda Caldironi moglie del socio Roberto Masciotti, le quali hanno dedicato tempo ed entusiasmo per rendere la pubblicazione piacevole da sfogliare ed interessante da leggere.

 

Altro Paul Harris è stato consegnato al socio Giancarlo Callegari, per aver raccontato con le sue foto la storia del nostro Club.

A questo punto, con un gesto che non ci aspettavamo ma che ci ha fatto molto piacere, il Governatore ha consegnato altri due Paul Harris ai nostri soci Luigi Grassivaro e Giampaolo Pinton, come riconoscimento per l’impegno profuso nella campagna televisiva dedicata al Distretto 2060. Questa campagna, durata 10 mesi, è stata realizzata per la prima volta ed ha coinvolto con interviste un testimonial di ogni Club del triveneto. E’ stato un modo per richiamare l’attenzione sul Rotary e sui suoi valori all’esterno del mondo rotariano. 

Il Presidente ha poi dato la parola al socio Giovanni La Scala, che ha illustrato, con un interessante filmato, i service internazionali del nostro Club. 

Successivamente, il PDG, Carlo Martines, ha presentato un filmato, ove ha ripercorso, annata per annata, la vita del Club. E’ stato un simpatico “amarcord” che ci ha fatto riandare con la memoria al tempo trascorso assieme; ci ha fatto rivivere molti bei momenti, pur con una vena di nostalgia ed anche di tristezza nel rivedere le immagini degli amici che, purtroppo, ci hanno lasciato. 

A conclusione della serata il Presidente ha consegnato ad ogni socio, in uno shopper personalizzato, il libro del trentennale ed il CD, con la piacevole rivisitazione della storia del nostro Club, realizzato da Carlo Martines con la collaborazione tecnica del socio Gianpiero Filippini.