a00161 GIORGIO GERUNDA

CAMINETTO DEL 23 MARZO 

 

Giorgio Gerunda è stato il relatore all’ultimo Caminetto del mese di marzo. 

 

Presente la metà dei Soci, Giorgio ci ha tenuto una magistrale relazione, aggiornandoci su tutto quanto si riesce a fare oggi nel campo dei trapianti di fegato. Ha iniziato passando in rassegna le varie patologie del fegato che possono portare, col passare del tempo, a una grave insufficienza epatica. 

 

Con estrema chiarezza, trovandosi di fronte a una platea non costituita da soli medici, Giorgio ha poi esposto tutte le problematiche, organizzative e cliniche, relative alle donazioni di organi. Il Veneto, anche in questo campo, si trova all’avanguardia, in Italia e in Europa, come numero di trapianti per anno e, soprattutto, come qualità degli interventi e professionalità dei nostri chirurghi . 

A Padova affluiscono pazienti da tutta Italia e, a questo proposito, ricordiamo l’impegno di Giorgio in “Padova Ospitale”, istituzione di supporto e di grande aiuto umanitario in favore di tutte quelle persone che, oltre ad essere affetti da una patologia così grave, necessitano di un aiuto proprio sul piano umano.

E’ stato, insomma, un bel Caminetto, che ha dimostrato ancora una volta come nel nostro Club ci siano Soci di grande professionalità e di alto livello scientifico , contemporaneamente impegnati senza risparmio di tempo e di proprie risorse nel settore sociale.