LA NOSTRA STORIA

Le origini e lo sviluppo.

 

RotaryCONSELVEPIOVE

Dal discorso del Presidente Luciano Penasa in occasione della visita del Governatore Ezio Lanteri per il 30° anniversario del Club.

Il nostro Club, con la originaria denominazione di “Rotary Club Conselve - Piove di Sacco”, viene ammesso a far parte del RotaryInternational il 15 novembre 1984.Il 26 febbraio 1985, il Governatore dell’allora Distretto 206, Virgilio Marzot, ha consegnato la “Charta” al primo Presidente Eugenio Ferrante.Il Club era allora formato da 21 soci. Questa sera è presente l’ultimo socio fondatore che fa ancora parte dell’effettivo: Vittorio Papadia.Sul primo guidoncino, a rappresentare il territorio del Club, era tratteggiata una barchessa con una tipica campagna veneta sullo sfondo.Fin dall’origine il Club ha un contatto in Francia con il “Rotary Club Brioude”, nella regione dell’Auvergne.

 

Dopo qualche anno di vita il Club si sviluppa verso Padova, mentre modesto è l’apporto all’effettivo dalle zone del Conselvano e del Piovese.La necessità di adeguare la denominazione alla provenienza territoriale dei soci, porta alla decisione di chiederne il cambio. Sotto la presidenza di Turi Pradella, il Consiglio Centrale del Rotary International, nell’ottobre 1990, accoglie la richiesta di modificare il nome del Club in “Rotary Club Padova Conselvano - Saccisica”.